Studio Legale Maisano
Via Castiglione, 124 - 40136 - Bologna
Tel. 051 331416 - Fax. 051.0076252 - Cell. 338.6418759

Email: maisano@studiolegalemaisano.it

Pec: francesco.maisano@ordineavvocatibopec.it

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - White Circle

Il titolare dello Studio Legale Maisano è

Avv. Francesco Antonio Maisano

Iscritto all'Ordine degli Avvocati di Bologna

Iscritto all' Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori

P.IVA. 03675710374

Le renne sono "animali pericolosi": la detenzione in giardino è sempre reato



Una recente (e puntualissima, visto il periodo dell'anno) sentenza della Corte di Cassazione ha recentemente annullato l'assoluzione di un uomo accusato di illecita detenzione di una renna, animale pericoloso per la salute e per l'incolumità' pubblica.

L'uomo, tratto a giudizio per il reato di cui all'art. 6 della legge nr. 150/1992, si difendeva sostenendo che l'animale, nato in cattività e facente parte di un allestimento natalizio, non aveva mai causato alcun tipo di problema.

Il Tribunale di Asti lo assolveva valorizzando proprio la mancanza di una concreta pericolosità dell'animale.

La Cassazione (Sez. III, nr. 50137/2018), su impugnazione del Pubblico Ministero, ribaltava il verdetto rilevando che si tratta di un reato di pericolo presunto. Citando un precedente avente ad oggetto dei canguri la Terza Sezione ha precisato il reato sussiste a prescindere da ogni valutazione sulla concreta nocività degli animali e sulle specifiche modalità della loro custodia. La detenzione e l'allevamento sono consentiti solamente a chi è titolare di apposita licenza rilasciata dalla Regione.

#cassazione #animali

49 visualizzazioni

Hai un problema simile?

I nostri professionisti possono aiutarti.

Contattaci compilando il form. Oppure visita la pagina CONTATTI

Cliccando sul tasto invia dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy resa ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e Reg. 679/2016 e autorizzo il trattamento dei dati personali secondo l'informativa stessa.